Termini e Condizioni Generali di Utilizzo

1 OGGETTO

Le presenti Condizioni Generali regolano l’utilizzo della piattaforma “ComeSto” attraverso il sito web www.comesto.org e l’app “ComeSto” nonché della funzionalità di monitoraggio e videochiamata che APPOCRATE S.r.l. (di seguito “APPOCRATE”) mette a disposizione dei medici e dei relativi pazienti con riferimento alla emergenza Covid-19,nell’ambito dei doveri e degli impegni assunti dai medici stessi con e nell’ambito del SSN, senza che l’utilizzo o l’adesione al servizio ne modifichi in alcun modo i contenuti degli impegni o le responsabilità professionali

La piattaforma “ComeSto” ed il relativo marchio sono di proprietà di Appocrate S.r.l. con sede a Brescia, via fratelli Bandiera, 18 – 25122, P.IVA 035035630986 ed è stata creata per offrire al medico ed alla struttura sanitaria uno strumento di comunicazione diretta con il proprio paziente relativamente ed esclusivamente alla gestione della sintomatologia COVID-19, anche attraverso un servizio di messaggistica privata e/o videochiamata.

APPOCRATE non appartiene, né è sponsorizzata, da medici, aziende farmaceutiche, organi governativi, ospedali o centri sanitari privati, né si finanzia attraverso la vendita di pubblicità. Appocrate si finanzia principalmente con fondi propri dell’impresa, come anche con la vendita di software, servizi di comunicazione e consulenza, gestione e promozione degli stessi.

La piattaforma “ComeSto” consente al Medico di stabilire, a distanza, un rapporto diretto ed in totale autonomia con il paziente, tramite messaggistica privata e /o videochiamata, senza alcuna forma di intermediazione e responsabilità da parte di APPOCRATE, che non ha accesso ai dati dei singoli pazienti.

12 CONSIDERAZIONI GENERALI

L’Utente (inteso come chiunque abbia accesso alla piattaforma “ComeSto” e quindi medico o struttura sanitaria tramite un suo incaricato abilitato) è tenuto a fare un uso corretto della piattaforma “ComeSto” (di seguito “ComeSto”) nel rispetto della Legge e delle seguenti Condizioni.

L’utente ha un accesso individuale a ComeSto, in relazione alla quale si assume ogni responsabilità relativamente alla gestione e alla fruizione del servizio, oltre che alla comunicazione dei dati.

L’Utente sarà responsabile nei confronti di APPOCRATE e/o nei confronti di parti terze di qualsiasi danno e pregiudizio che possano essere dovuti alla violazione dell’impegno di cui al precedente paragrafo.

È espressamente proibito l’uso fraudolento del servizio di messaggistica privata e/o videochiamata (di seguito il “Servizio”), specialmente nei casi in cui il suddetto Servizio sia concluso a proprio nome per terze persone distinte dall’Utente, fornendo informazioni e dati sulle sintomatologie di persone non associate alla condizione del paziente contattato - salvo in caso di visite mediche per minori.

In questo caso, l’Utente sarà l’unico responsabile degli eventuali danni subìti dalla persona in nome e per conto della quale è stato avviato il Servizio, ed effettuata una prestazione o l’accesso al servizio sanitario.

È espressamente proibito l’utilizzo della piattaforma per finalità e obiettivi diversi da quelli per cui il servizio è stato creato o che in qualche modo disabilitino, blocchino o saturino le reti, i server ed ulteriori strumenti, prodotti o applicazioni informatiche di APPOCRATE o di parti terze.

L’Utente si assume ogni responsabilità in ordine all’uso corretto della piattaforma. Questa responsabilità si estende alla veridicità, correttezza e liceità delle informazioni fornite dall’Utente per attivare il servizio o per rispondere a eventuali quesiti diagnostici messi a disposizione all’interno della piattaforma.

L’utente sarà altresì, l’unico responsabile dell’utilizzo della username, password e del codice univoco che verranno consegnati per accedere al servizio e per fruire dello stesso.

La violazione da parte dell’Utente di uno qualsiasi degli obblighi o impegni indicati nelle presenti condizioni dà diritto ad APPOCRATE di escludere l’Utente stesso dall’accesso alla piattaforma ed ai Servizi.

3 CONTENUTI

L’Utente si impegna ad utilizzare i contenuti presenti nella piattaforma Web e nella App in conformità alla Legge e al presente documento, pertanto, lo stesso dovrà astenersi dal: a) Riprodurre, copiare, distribuire, trasformare o modificare i Contenuti, salvo nei casi espressamente consentiti dalla Legge e/o nelle ipotesi espressamente autorizzate da APPOCRATE o da chiunque detenga la proprietà dei diritti di sfruttamento, ove necessario. b) Riprodurre, copiare per uso privato e/o pubblico e /o mettere a disposizione di terzi i Contenuti, che possano essere considerati come Software o Database in conformità alla legislazione vigente in materia di proprietà intellettuale, laddove questi atti implichino necessariamente la riproduzione da parte dell’Utente o di una parte terza. c) Estrarre e/o riutilizzare la totalità o una parte sostanziale dei Contenuti integranti della Web come anche dei database che APPOCRATE mette a disposizione degli Utenti.

La piattaforma si limita a mettere a disposizione e a consentire lo scambio di dati e contenuti inseriti direttamente dai Medici e dagli Utenti. Le informazioni condivise attraverso la piattaforma Web e nell’App “ComeSto” non costituiscono, né possono essere considerate, un parere medico, né un servizio medico e/o una prestazione sanitaria. APPOCRATE cerca di utilizzare documentazione aggiornata per mantenere elevato il livello di precisione delle informazioni fornite, ma non è responsabile, né può garantire, l’esattezza, l’integrità e/o l’adeguatezza delle informazioni condivise, non dipendendo da essa stessa. In ogni caso, quindi, chiunque utilizzi la piattaforma web e app lo fa sotto la propria piena responsabilità

Appocrate, i suoi soci, collaboratori, dipendenti e legali rappresentanti non si assumono alcuna responsabilità circa gli errori e/od omissioni che possano incidere sul corretto trasferimento di informazioni tra medico/struttura e paziente.

Appocrate, i suoi soci, collaboratori, impiegati e rappresentanti non potranno comunque essere considerati responsabili per qualsiasi danno derivato dall’utilizzo della piattaforma “ComeSto” web e app.

4 ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

L’accesso alla piattaforma e la navigazione nella stessa da parte di un Utente implica l'accettazione piena e senza riserve dei presenti ‘Termini e Condizioni Generali d’Utilizzo’. Chiunque non accetti le presenti Condizioni Generali d'Utilizzo deve astenersi dall'utilizzare la piattaforma “ComeSto” di APPOCRATE.

L’accesso da parte dell'Utente alla piattaforma ed il suo utilizzo implicano, in qualsiasi caso, l'adesione ai presenti ‘Termini e Condizioni Generali d'Utilizzo’. Pertanto, una volta che l'utente abbia avuto accesso per la prima volta, selezionando preventivamente l'opzione "Accetta" sullo schermo in cui compaiono i presenti Termini e Condizioni Generali d'Utilizzo’ e la relativa “Informativa sulla Privacy” si riterrà automaticamente che lo stesso le abbia comprese e accettate pienamente.

5  ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO WEB “COMESTO”

Accettando queste Condizioni, all’Utente sarà associata una username e password da lui scelta. Username e password sono strettamente personali; l’Utente non può cedere l’uso delle proprie credenziali di accesso a terzi ed è responsabile per la loro riservatezza e confidenzialità.

APPOCRATE non è responsabile di alcun danno o pregiudizio che possa derivare all’Utente dalla perdita, dalla sottrazione della username e password o dal suo utilizzo da parte di terzi.

L’utilizzo della piattaforma rende possibile l’attivazione del servizio di comunicazione tra Utente (Medico) ed il paziente (utente dell’App “ComeSto”). L’Utente, al fine di accedere al Servizio, deve registrarsi sul sito, fornendo in maniera veritiera e corretta tutti i dati nella apposita scheda di registrazione, affinché possa essere creato il proprio profilo utente (account) e si possa così, procedere all’identificazione necessaria per l’attivazione del servizio.

L’Utente riconosce ed accetta che, stipulando le presenti Condizioni, APPOCRATE si impegna esclusivamente a fornire all’Utente i Servizi attraverso la piattaforma Web e l’App, fermo restando che la visita medica sarà fornita dal Medico al paziente in totale autonomia. Pertanto, attivando il servizio di videochiamata sulla piattaforma Web, il medico ed il paziente stabiliscono un autonomo rapporto che è disciplinato da specifiche linee guida di cui al seguente link.

Ministero della Salute | TELEMEDICINA | Linee di indirizzo nazionali

6 APP “COMESTO”

L'App è stata creata e sviluppata come strumento utilizzato dai pazienti per inviare alcuni parametri relativi alla propria sintomatologia con specifico riferimento al Covid-19, seguendo le linee guida dell’ISS pubblicate dalla SIMG, per offrire al medico la possibilità di interagire con il proprio paziente tramite messaggistica privata o videochiamata. L'App è, dunque, uno strumento che offre al paziente la possibilità di avere un contatto diretto con il medico, tramite chat e videochiamata.

In nessun caso APPOCRATE è coinvolta nel processo di comunicazione tra medico e paziente.

Medico e paziente sono consapevoli che il servizio ‘ComeSto’ non è diretto in alcun modo ad attivare e/o gestire interventi di urgenza.

APPOCRATE declina ogni responsabilità per l'utilizzo del Servizio ‘ComeSto’ da parte di un paziente che si trovi in condizioni di salute critiche e/o in situazioni di emergenza, il quale, nel caso abbia urgente bisogno di ricevere una prestazione sanitaria, deve rivolgersi al servizio sanitario di urgenza ed emergenza medica del luogo in cui si trova.

Nessun costo, in qualsiasi forma e/o modalità, viene richiesto all’utente per l’utilizzo dell’App.

6.1 ATTIVAZIONE DELL’APP

La App è disponibile negli app store e dovrà essere scaricata dal paziente o da chi è autorizzato dal paziente.

Per l’attivazione del servizio (ed essere qualificato Utente dell’App “ComeSto) il paziente riceverà un codice univoco che dovrà inserire nell’apposita schermata. Non ci sarà alcun form di registrazione e l’app non conterrà alcun riferimento anagrafico del paziente.

6.2 FUNZIONALITA’ DELL’APP

Il paziente, al suo accesso, inserisce i dati richiesti rispondendo ad uno specifico questionario; il Medico riceve le informazioni inserite nell’App e può utilizzarle per effettuare il monitoraggio della sintomatologia del paziente. Se ritiene opportuno può attivare -concorrente con il paziente, e quindi con il suo consenso - una chat oppure una videochiamata.

La piattaforma Web e l’App ‘ComeSto’ sono di proprietà di Appocrate srl e non hanno scopi diagnostici, ma di mera facilitazione del medico nel rapporto con il paziente; come risulta dai presenti ‘Termini e condizioni Generali d'utilizzo”, Appocrate non assume alcuna responsabilità in ordine all’utilizzo dei dati, né potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile nel caso di utilizzo improprio o fraudolento della piattaforma web e dell’APP stesse da parte del Medico, degli Utenti o di qualsiasi soggetto a questi terzo.

6.3 INFORMAZIONI INSERITE NELL’APP

Le informazioni inserite dal paziente rispondendo al questionario fornito dall’App devono coincidere con quelle dello stato reale del paziente, che si impegna fornire e inserire nell’App i dati corretti. Il paziente è il responsabile ultimo delle informazioni che introduce e della corretta interpretazione delle informazioni finali fornite dall’App. In qualsiasi caso, se il paziente ha dubbi sulla propria salute, sui dati che emergono dall’App o non riesce a risolvere eventuali problemi di salute, deve contattare un medico o recarsi presso un centro medico nel più breve tempo possibile.

L’App non raccomanda e/o convalida nello specifico - né può in alcun modo farlo o essere interpretata in tale senso - l’uso di alcun farmaco, né direttamente fornisce specifiche e determinata diagnosi cliniche, né raccomanda alcuna terapia. L’App rappresenta unicamente ed esclusivamente uno strumento di comunicazione tra paziente e medico. Spetterà al medico, nell’ambito die proprio ruolo e del proprio lavoro, esprimere ogni valutazione e /o giudizio clinico. La App non fornisce alcuna indicazione o suggerimento di carattere clinico. 

6.4 SERVIZIO DI CHAT E VIDEOCHIAMATA

Il servizio di Chat e Videochiamata è realizzato utilizzando il software TEAMS di proprietà di Microsoft. E’ obbligo fare riferimento ai Termini e Condizioni Generali di Utilizzo e Informativa sulla Privacy dell’applicativo Teams di Microsoft, che si danno per conosciuti dai soggetti che utilizzano il Servizio.

Sia per la Videochiamata sia per la Chat la piattaforma ComeSto offre un canale d’interazione sicura tra gli utenti. Attraverso questo servizio, il medico può contattare il paziente per una prima valutazione, che in nessun caso potrà essere considerata come una diagnosi, dato che questa richiederebbe un concreto controllo fisico, il quale non è possibile con i mezzi di Videochiamata o chat. Attraverso la Chat l’Utente dell’App può condividere testi con il Medico.

Il titolare del trattamento di tutti i dati personali, ivi compresi quelli sensibili, eventualmente raccolti attraverso il Sistema di Valutazione dei Sintomi, la videochiamata e la Chat è l’Utente autorizzato dal paziente, in conformità alle disposizioni cui è già tenuto per legge in ragione del proprio ruolo e lavoro nell’ambito del servizio Sanitario Nazionale.

Solo i medici hanno la possibilità di aprire una chat privata con il paziente, il quale riceverà una notifica sul proprio cellulare con l’avviso che il medico ha richiesto una chiamata privata via chat o video attraverso la piattaforma Microsoft TEAMS.

Nessun costo, in qualsiasi forma e/o modalità, viene richiesto all’utente per l’utilizzo della piattaforma di comunicazione. 

7 ESCLUSIONE DELLA RESPONSABILITÀ

L’accesso alla piattaforma Web e alla App ComeSto non implica l’obbligo da parte di APPOCRATE di verificare la veridicità, l’esattezza, l’adeguatezza, l’idoneità, l’esaustività e l’attualità delle informazioni fornite attraverso gli stessi.

La piattaforma web e l’app non costituiscono in modo alcuno la prestazione di un servizio di assistenza medica, pertanto non sostituiscono in alcun caso la prestazione dei servizi sanitari né la visita medica.

APPOCRATE non può in alcun modo essere ritenuta responsabile delle decisioni assunte sulla base delle informazioni fornite dai medici, o dei dati acquisiti dagli utenti attraverso la web e/o la App, né dei danni o pregiudizi eventualmente provocati al paziente, al medico o a terzi in seguito ad azioni od omissioni effettuate sulla base delle informazioni fornite tramite le stesse.

Non sussiste obbligo da parte di APPOCRATE di controllare l’assenza di virus, malware o qualsiasi altro programma che possa danneggiare il funzionamento degli strumenti informatici, né l’accesso e l’utilizzo delle Piattaforma Web e delle App da parte di medico ed utente comporta l’insorgere di un dover in tal senso nei loro confronti.

APPOCRATE non è, inoltre, responsabile di eventuali danni causati agli strumenti informatici durante l’uso della Piattaforma Web o dell’App.

Il Servizio della Piattaforma Web e dell’App viene fornito in base alla disponibilità. APPOCRATE non rilascia nessuna dichiarazione né dà alcuna garanzia sul fatto che la piattaforma Web e l’App siano esenti da difetti e/o problemi né sulla disponibilità della stessa. Nei limiti massimi concessi dalla legge, non rilascia nessuna dichiarazione né dà alcuna garanzia (esplicita o implicita) sul fatto che la Web e l’App risultino appropriate per un fine concreto, che sia compatibile con gli impianti di accesso alla Web ed all’App né sul fatto che la stessa sia di qualità soddisfacente.

L’accesso alla piattaforma Web ed all’App è consentito limitatamente nel tempo, riservandosi APPOCRATE il diritto di ritirare o modificare il Servizio che viene fornito attraverso la piattaforma Web e nell’App senza necessità di preavviso. APPOCRATE non si ritiene responsabile nel caso in cui, per qualsiasi motivo, la piattaforma Web e/o l’App risultassero non disponibili in qualche momento o per un periodo di tempo.

APPOCRATE non si ritiene responsabile di nessuna possibile interruzione o mancanza di disponibilità della piattaforma Web e dell’App dovuta a cause esterne includendo, senza limitazioni, rallentamenti guasti e/o malfunzionamenti alle attrezzature dei provider dei servizi Internet (ISP), agli strumenti di hosting, alle reti di comunicazione, nonché in ipotesi di interruzioni di corrente, fattori naturali, atti di guerra o censura e restrizioni legali, così come nei momenti in cui APPOCRATE stia effettuando la manutenzione della piattaforma Web e dell’App.

APPOCRATE non è responsabile dei danni e pregiudizi di qualsiasi natura che possano derivare dalla momentanea mancanza di disponibilità e continuità tecnica del funzionamento dell’App. In qualsiasi caso, qualora si verifichi un problema tecnico, APPOCRATE effettuerà tutti gli aggiornamenti, rientranti nelle proprie competenze tecniche, necessari per consentire la ripresa e ristabilire la continuità i propri servizi.

Gli utilizzatori della piattaforma Web e dell’App si impegnano a mantenere indenne APPOCRATE da ogni problema, contestazione e/o reclamo che possano riguardare le cause descritte in questo paragrafo.

8  PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE

I contenuti della piattaforma Web e della App collegata, come anche i suoi software e codici d’origine, i testi, fotografie, grafici, dati, riferimento, immagini e altri contenuti audiovisivi (di seguito “Contenuti”), come anche le marche, emblemi, nomi commerciali o loghi, ed ogni altra creazione sotto qualsiasi forma e/o modalità connessa alle stesse, costituiscono proprietà intellettuale di APPOCRATE o di soggetti terzi che con essa hanno preso specifici accordi. Le presenti Condizioni non implicano alcuna cessione all’Utente né ad alcun altro soggetto, dei diritti d’autore né di sfruttamento economico degli stessi.

L’utente si impegna a rispettare questi diritti e, conseguentemente, a non copiare, riprodurre, modificare, distribuire, trasmettere, pubblicare, esibire o rappresentare nessuno dei citati contenuti della Web o App, né ad eseguire qualsiasi altra attività che possa ledere i diritti di proprietà di APPOCRATE, o dei suoi altri fornitori di prodotti e/o servizi offerti nella Web o App, o trarre indebiti vantaggi, sotto qualsiasi forma, da essi.

APPOCRATE, in particolare, informa e avvisa che è vietata l’esecuzione delle seguenti azioni: (i) estrarre totalmente o in parte il codice d’origine, includendo la decompilazione dello stesso attraverso la decodificazione, per fini come: traduzione, versioni derivate o altre influenzate dallo sviluppo e funzionamento dell’applicazione; (ii) utilizzo dei contenuti, incluse le marche commerciali proprie o associate, per fini illeciti o per fini commerciali e (iii) la ricompilazione delle informazioni personali o professionali a cui possano accedere.

È espressamente proibito sopprimere, eludere o manipolare qualsiasi dato d’identificazione dei diritti delle entità incorporato ai contenuti, così come i dispositivi tecnici di protezione o qualsiasi meccanismo d’informazione e/o identificazioni che sia incorporato con lo stesso.

9 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

L’uso della piattaforma Web e dell’App ComeSto è disciplinato dalle disposizioni presenti nella nostra Informativa sulla Privacy e Cookies, che è incorporata ai presenti Termini e Condizioni in virtù di questo riferimento e a cui è possibile accedere da appositi link all’interno della piattaforma Web e App.

10 VARIE

10.1 TERMINI E CONDIZIONI PRECEDENTI

Laddove sorgesse un conflitto tra i presenti ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo” e versioni precedenti degli stessi e salvo che sia indicato diversamente, in modo espresso, prevarranno le disposizioni dei presenti ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo”, in quanto successive nel tempo.

10.2 ILLEGITTIMITA’ DI TERMINI E CONDIZIONI

Se per qualunque motivo una parte dei presenti ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo” risultasse invalida o inefficace, l’invalidità e l'inefficacia riguarderanno unicamente la singola clausola interessata, ma ciò non inficerà la validità e l’efficacia delle restanti disposizioni e clausole dei ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo”, che rimarranno valide ed efficaci.

10.3 NOTIFICHE

Tutte le notifiche e le comunicazioni dirette a APPOCRATE verranno effettuate mediante Posta Elettronica Certificata all’indirizzo e-mail seguente: appocrate@pec.it o per Raccomandata con Avviso di Ricevimento al seguente indirizzo: Appocrate s.r.l. Via Fratelli Bandiera 18 25121 Brescia

10.4 ESCLUSIONE DELL’UTENTE

APPOCRATE si riserva il diritto di impedire l’utilizzo dei Servizi, temporaneamente o permanentemente, a chiunque violi o comunque non rispetti anche una sola delle clausole e degli impegni previsti nei presenti ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo”, dalla legge o dalla morale, e di eseguire tutte le azioni necessarie per evitare la violazione di qualsiasi clausola qui contenuta; queste azioni potranno includere, senza limitazioni, la cancellazione, temporale o permanente, del Contenuto dell’Utente corrispondente.

Discrezionalmente, APPOCRATE potrà anche escludere gli Utenti e cessare totalmente o parzialmente la prestazione del Servizio nei casi in cui lo consideri opportuno per il miglioramento dell’operatività del Servizio e/o del resto degli Utenti dello stesso, comunicando anticipatamente questa circostanza agli Utenti interessati.

10.5 LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA’

La mancata, ritardata o non corretta fornitura del Servizio rispetto a quanto stabilito nei ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo” non costituisce inadempimento contrattuale di APPOCRATE quando è conseguente a circostanze imprevedibili, nonché al di fuori del proprio controllo o a cause di forza maggiore, tra cui, in via meramente esemplificativa e non esaustiva ed anche alternativa se del caso, calamità naturali, rilevanti avverse condizioni atmosferiche, sabotaggi, incendi, alluvioni, terremoti, scioperi di carattere nazionale, provvedimenti di legge e/o ordini di autorità pubbliche e giudiziarie, difettoso funzionamento del Servizio conseguente all’interruzione o al non corretto funzionamento di piattaforme di proprietà di terzi su cui il Servizio viene erogato e/o di connessioni web, delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e/o nazionali, quali, a mero fine esemplificativo e non esaustivo, guasti, sovraccarichi, interruzioni.

L’Utente è consapevole che il servizio di monitoraggio, chat e videochiamata non è erogato da APPOCRATE ma dal Medico e di conseguenza che APPOCRATE non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per il mancato, ritardato o non corretto uso della piattaforma da parte del Medico, che risponderà direttamente e in proprio del suo operato, secondo ed entro i limiti di quanto previsto dalla legge e dagli accordi o protocolli del Servizio Sanitario Nazionale.

L'Utente riconosce espressamente che APPOCRATE non è possibilitata, né tenuta a verificare la correttezza delle eventuali informazioni e dei referti forniti dal Medico; questo fornisce la prestazione sotto la sua esclusiva responsabilità. APPOCRATE pertanto non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto delle informazioni che saranno scambiate e condivise tra medico e utente.

10.6  MODIFICA DELLE PRESENTI CONDIZIONI

APPOCRATE si riserva il diritto di apportare occasionalmente modifiche dei presenti ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo” quando lo ritenga opportuno o venga richiesto dalla legge. Le modifiche verranno immediatamente pubblicate nella Web e nell’App e si intenderà che l’Utente ha accettato le Condizioni modificate nel momento in cui utilizzerà la piattaforma Web e/o l’App per la prima volta successiva alle modifiche apportate. APPOCRATE, si impegnerà ragionevolmente ad informare dei cambiamenti apportati, nel caso in cui vengano effettuate modifiche sostanziali dei presenti ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo”; è comunque responsabilità dell’Utente, nell’ambito della normale diligenza, verificare periodicamente l’esistenza di aggiornamenti dei presenti ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo”. L’intestazione dei ‘ Termini e Condizioni Generali di Utilizzo” indicherà in modo preciso e puntuale la data di entrata in vigore ed efficacia delle modifiche apportate. Salvo diversa indicazione, le Condizioni attualmente in vigore si applicano all’utilizzo che l’Utente faccia della Web e dell'App.

11 GIURISDIZIONE E LEGGE APPLICABILE

Le contestazioni e/o controversie che dovessero sorgere circa l’esecuzione, l'applicazione, l’adempimento, la violazione o interpretazione dei presenti ‘Termini e Condizioni Generali di Utilizzo", così come la relazione tra l’Utente e APPOCRATE saranno disciplinate e regolamentate in conformità alla legislazione italiana e, in particolare, con esclusivo riferimento all’Utente che possa qualificarsi come Consumatore, dalle norme del Capo I del Titolo III della parte III del Codice del Consumo.

Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le Parti in merito alla validità, interpretazione od esecuzione delle presenti Condizioni sarà sottoposta alla giurisdizione italiana. Salvo quanto previsto dall'art. 66-bis del Codice del Consumo ed in ogni caso qualora l'Utente non possa qualificarsi come Consumatore, per la risoluzione delle controversie insorte tra le Parti sarà esclusivamente competente il Foro di Brescia.